Agricoltura

 

Nisus 3B

Anticrittogamico a base di solfato tribasico di rame.
Sospensione concentrata

Dosi e modalità d'uso

ORTAGGI (tranne PEPERONE, per ASPARAGO limitare i trattamenti subito dopo la raccolta dei turioni), FRAGOLA, POMODORO: contro Ticchiolatura, Peronospora, Alternaria, Septoria, Ruggine e Antracnosi 500 ml/hl.

POMACEE: contro Cancri e Disseccamenti rameali 600-700 ml/hl intervenendo al 30% ed al 70% della caduta delle foglie; contro Batteriosi e Ticchiolatura 500-600 ml/hl allo stadio di gemma ingrossata.

DRUPACEE limitare i trattamenti al periodo autunno inverno: contro Cancro batterico 700 ml/hl alla caduta delle foglie; contro Fusicocco e Corineo 800-900 ml/hl durante il riposo vegetativo.

OLIVO: contro Rogna 500-600 ml/hl durante il riposo vegetativo; contro Occhio di pavone 500-600 ml/hl in pre-fioritura e a frutto ingrossato.

VITE: contro Peronospora 400-600 ml/hl.

AGRUMI: contro Mal secco, Antracnosi e Fumaggine 500-600 ml/hl.

ACTINIDIA: contro Batteriosi 600-700 ml/hl alla caduta delle foglie.

TABACCO: contro Peronospora e Batteriosi 500 ml/hl.

PATATA: contro Peronospora,  Alternaria  ml 500

FLOREALI, ORNAMENTALI E FORESTALI: contro Ruggini, Ticchiolatura e Peronospora 300-400 ml/hl.

Composizione

RAME metallico g 15,2 (=193,04 g/l) (sotto forma di solfato tribasico)
Coformulanti q.b. a g 100

Formulazione

Sospensione concentrata

Confezione

10 L

Colorazione

Non colorato

Classificazione

CLP: Attenzione- H 410

Miscibilità

Il prodotto è miscibile con i prodotto fitosanitari a reazione neutra

Tempo di carenza

3  giorni  per fragola, patata, cucurbitacee, ortaggi a bulbo, ortaggi a radice, pomodoro e melanzana;

40 giorni per pomacee (melo, pero),

20 giorni per le altre colture.

Registrazione

n. 13518  del 24.01.2007

Prodotto fitosanitario autorizzato dal Ministero della Salute. Usare i prodotti fitosanitari con precauzione.
Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto.