Agricoltura 

 

Ossiclor 35 wg

Ossicloruro di rame in microgranuli idrodispersibili ad ampio spettro d’azione.

Dosi e modalità d'uso

ColturaAvversitàEpoche d'impiegoDosi d'impiegoDosi/haN° trattamenti anno
POMACEE Ticchiolatura (Venturia inaequalis), Cancri rameali (Nectria galligena), Batteriosi (Pseudomonas spp), Colpo di fuoco (Erwinia amylovora)trattamenti autunnali210-340 g/hl2,1-3,4 Kg2
(Melo, Pero, Cotogno, Nespolo)trattamenti di fine inverno210-340 g/hl2,1-3,4 Kg2
trattamenti post-fiorali140 g/hl1,4 Kg4
DRUPACEE
Pesco, Nettarina, Albicocco, Susino, Ciliegio, per trattamenti pre fioritura e di chiusura
Bolla (Taphrina deformans), Corineo (Stygmina carpophila), Batteriosi (Pseudomonas spp., Xanthomonas spp.) trattamenti autunnali170-360 g/hl1,7-3,6 Kg2
trattamenti di fine inverno170-360 g/hl1,7-3,6 Kg2
- Solo Pesco, Nettarina e Ciliegio per trattamenti post fiorituratrattamenti post fioritura60-115 g/hl0,6-1,15 Kg5
VITEPeronospora (Plasmopara viticola), antracnositrattamenti pre-fiorali
trattamenti post-fiorali
trattamenti di “chiusura”
140-340 g/hl1,4 -3,4 Kg

Massimo 17 kg/ha di prodotto per anno
8
OLIVOOcchio di pavone (Spilocaea oleagina); Lebbra (Gloeosporium olivarum), Rogna (Pseudomonas savastanoi); Fumagginetrattamenti da inverno all’invaiatura210-360 g/hl2,1-3,6 Kg4
CARCIOFOPeronospora (Bremia spp.), Batteriosi al verificarsi delle condizioni favorevoli alla malattia175-560 g/hl1,4-2,8 Kg5
AGRUMI Alternaria (Alternaria citricola), Gommosi (Phytophthora citricola), Batteriosi (Pseudomonas syringae), Allupatura.trattamenti a partire da fine inverno150-185 g/hl2,3-2,8 Kg5
NOCE, NOCCIOLO E ALTRI FRUTTIFERI A GUSCIOBatteriosi (Xanthomonas spp., Pseudomonas spp.), Cytospora sp.trattamenti primaverili-estivi
trattamenti autunnali
95-380 g/hl1,4-5,7 Kg3
FRAGOLA in campo Vaiolatura rossa (Mycospherella fragariae), Batteriosi (Xanthomonas fragariae), Antracnosi (Colletotrichum spp.),alla ripresa vegetativa260-560 g/hl2,1-2,8 Kg5
LATTUGHE E ALTRE INSALATE in campo e serra (con esclusione di spinacio e simili)Peronospora (Bremia lactucae), Alternaria (Alternaria spp.), Batteriosial verificarsi delle condizioni favorevoli alla malattia250-560 g/hl2,0-2,8 Kg5
CAVOLI A INFIORESCENZA (cavoli broccoli, cavolfiore) in campoPeronospora (Phytophthora brassicae),Batteriosi (Xanthomonas spp., Pseudomonas spp.)175-560 g/hl1,4-2,8 Kg5
CUCURBITACEE (cetriolo, cetriolino, zucca, zucchino, melone, cocomero) in campo e serraPeronospora (Pseudoperonospora cubensis), Alternaria (Alternaria spp.), Batteriosi (Xanthomonas spp., Pseudomonas spp.), Antracnosi (Colletotrichum spp.)214-560 g/hl1,7 -2,8 Kg

Massimo 17 kg/ha di prodotto per anno
4 per cetriolo, cetriolino e zucchino; 6 per zucca, melone e cocomero
PEPERONE in campo e serraPeronospora (Phytophtora spp.), Marciume pedale (Phytophthora capsici), Alternaria (Alternaria spp.), Batteriosi (Xanthomonas spp., Pseudomonas spp.)al verificarsi delle condizioni favorevoli alla malattia175-560 g/hl1,4-2,8 Kg5
POMODORO, MELANZANA in campo e serraPeronospora (Phytophthora spp.), Alternaria (Alternaria porri, Alternaria alternata), Antracnosi (Colletotrichum spp.), Batteriosi (Xanthomonas spp., Pseudomonas spp.)175-720 g/hl1,4-3,6 Kg
Massimo 17 kg/ha di prodotto per anno
6
PATATA e altri ortaggi a tubero tropicaliPeronospora (Phytophthora infestans), Batteriosi (Xanthomonas spp., Pseudomonas spp.), Alternaria (Alternaria spp.), Antracnosi (Colletotrichum spp.)260-720 g/hl2,1-3,6 Kg6
ORTAGGI A RADICE (carota, bietola rossa, rapa, pastinaca, sedano rapa, ravanello, salsefrica, rutabaga, cicoria da radice, ecc) (con esclusione di barbabietola da zucchero)Alternaria (Alternaria spp.), Cercosporiosi (Cercospora spp.), Batteriosi (Xanthomonas spp., Pseudomonas spp.)175-560 g/hl1,4-2,8 Kg5
FAGIOLO, PISELLO e altri LEGUMIAntracnosi (Colletotrichum limdemuthiatum), Peronospora (Phytophtora phaseoli-pisi), Batteriosi (Xanthomonas spp., Pseudomonas spp.)175-560 g/hl1,4-2,8 Kg5
ORTAGGI A BULBO (aglio, cipolla, cipollina, scalogno)Alternaria (Alternaria spp.), Batteriosi (Xanthomonas spp., Pseudomonas spp.), Peronospora (Peronospora destructor)250-560 g/hl2,0-2,8 Kg5
FLOREALI, ORNAMENTALI E FORESTALI in campo e serraPeronospora (Peronospora spp.), Septoria (Septoria spp.), Antracnosi (Colletotrichum spp), Ruggine (Puccinia spp.), Marciumi (Monilia spp.), Ticchiolatura della rosa (Diplocarpon roseae), Fumaggini125-175 g/hl1,8-2,7 kg3

Composizione

RAME METALLICO g. 35
(sotto forma di ossicloruro)
COFORMULANTI q.b. a g. 100

Formulazione

Microgranuli idrodispersibili

Confezione

1 kg

10 kg

25 kg

Colorazione

Blu o non colorato (green)

Classificazione

CLP: Attenzione – H410

Miscibilità

Questo ossicloruro di rame è miscibile con i più comuni fungicidi e insetticidi, in particolare con gli zolfi bagnabili, con i fertilizzanti fogliari.

Tempo di carenza

3 giorni prima della raccolta per fragola, pomodoro da mensa, melanzana, zucchino, cetriolo, cetriolino, ortaggi a bulbo, carciofo, fagiolo, pisello e altri legumi;

7 giorni per lattughe e altre insalate, patata, melone e cocomero e zucca;

10 giorni per pomodoro da industria;

14 giorni per ortaggi a radice, agrumi, cavoli a infiorescenza, olivo, frutta a guscio,

21 giorni per le altre colture.

Registrazione

N. 12759 del 08.07.2005

GREEN:

N. 15513 del 03/10/2012

Prodotto fitosanitario autorizzato dal Ministero della Salute. Usare i prodotti fitosanitari con precauzione.
Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto.

Potresti essere interessato anche a

Iscriviti alla newsletter

Condizioni

Questo sito utilizza cookie rispettando la natura e chi la naviga. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi la cookie policy. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi