Agricoltura

 

Vitisan 45 wg

Fungicida citotropico translaminare ad azione preventiva e curativa nei confronti delle peronosporacee che attaccano vite, orticole, tabacco e rosa

Dosi e modalità d'uso

DOSI E MODALITÀ D’IMPIEGO

VITE Peronospora (Plasmopara viticola) dal manifestarsi delle condizioni d’infezione fino alla sfioritura 40 – 50 g/hl  dall’allegagione fino alla chiusura del grappolo 30 – 35 g/hl
CARCIOFO Peronospora (Bremia lactucae) dal manifestarsi delle condizioni di infezione fino alla raccolta dei capolini 40 – 50 g/hl  Effettuare max. 6 trattamenti/anno.
LATTUGA Peronospora (Bremia lactucae) dal manifestarsi delle condizioni d’infezione, sia in semenzaio che incampo, ripetendo i trattamenti a cadenza quindicinale. Effettuare max. 5 trattamenti/anno. 40 – 50 g/hl
SPINACIO Peronospora (Peronospora farinosa) trattare quando le piantine sono ancora giovani; in caso di comparsa della malattia ripetere i trattamenti 40 – 50 g/hl
MELONE Peronospora (Pseudoperonospora cubensis) Trattamenti ripetuti dalla fase di post-trapianto fino al frutto giovane 40 – 50 g/hl
ZUCCHINA, CETRIOLO (in serra) Peronospora (Pseudoperonospora cubensis) Trattamenti ripetuti dalla fase di post-trapianto fino al frutto giovane. Effettuare max. 5 trattamenti/anno. 40 – 50 g/hl
PISELLO (esclusi piselli da granella secchi e piselli con baccello) Peronospora (Peronospora pisi) in vegetazione fino alla fioritura a seconda delle condizioni climatiche 40 – 50 g/hl
AGLIO, CIPOLLA Peronospora (Peronospora Schleideni) dal manifestarsi delle condizioni d’infezione e in seguito a cadenza
quindicinale secondo l’andamento pluviometrico e termico. Effettuare max.4 trattamenti/anno. 40 – 50 g/hl
PORRO Peronospora (Phytophtora porri) dal manifestarsi delle condizioni d’infezione e in seguito a cadenza quindicinale secondo l’andamento pluviometrico e termico. Effettuare max.4 trattamenti/anno. 40 – 50 g/hl
PATATA Peronospora (Phytophtora infestans) dal manifestarsi delle condizioni di infezione fino all’approssimarsi del periodo della raccolta. Effettuare max. 6 trattamenti/anno. 40 – 50 g/hl
POMODORO Peronospora (Phytophtora infestans) dal manifestarsi delle condizioni di infezione fino alla fruttificazione 40 – 50 g/hl
TABACCO Peronospora (Peronospora tabacina) dal manifestarsi delle condizioni di infezione in tutti gli stadi di accrescimento; dal semenzaio fino all’approssimarsi della raccolta 40 – 50 g/hl
ROSA Peronospora (Peronospora sparsa) dal manifestarsi delle condizioni di infezione ripetere i trattamenti ogni 6-10 giorni a seconda dell’andamento pluviometrico e termico 40 – 50 g/hl

Composizione

CYMOXANIL PURO g 45
COFORMULANTI q.b.a g.100

Formulazione

granuli idrodispersibili

Confezione

500 gr

Colorazione

Non colorato

Classificazione

Attenzione: H317 -H319-H361fd-H373-H410

Miscibilità

Il prodotto non è compatibile con formulati a reazione alcalina (polisolfuri).

Tempo di carenza

21 giorni prima della raccolta del carciofo;

7 giorni prima della raccolta per aglio, cipolla, porro, lattuga e patata;

3 giorni prima della raccolta per cetriolo, zucchino e melone;

10 giorni prima della raccolta delle altre colture

Registrazione

N. 15085 del  07.06.2011

Prodotto fitosanitario autorizzato dal Ministero della Salute. Usare i prodotti fitosanitari con precauzione.
Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto.

Iscriviti alla newsletter

Condizioni

Questo sito utilizza cookie rispettando la natura e chi la naviga. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi la cookie policy. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi