Home > News > Consigli tecnici > Colture in serra: ortaggi sicuri con Limocide.
16-11-21 / Consigli tecnici, Fiere / Eventi, Comunicazione, Novità Prodotti,

Colture in serra: ortaggi sicuri con Limocide.

Le coltivazioni di ortaggi invernali e annuali in serra, nonostante abbiano una maggiore protezione, sono delicate e il rischio di danni dovuti a funghi, batteri e insetti avversi è elevato. Queste patologie possono infatti compromettere tutto il raccolto.

Contro l’insorgere di Oidio, Aleurodidi e Peronospora viene in aiuto un prodotto innovativo come Limocide: fungicida e insetticida a base di olio essenziale di arancio dolce, adatto sia in regime biologico che integrato.

Trattamenti efficaci anche a pochi giorni dalla raccolta

Oltre ad avere un profumo gradevole, Limocide ha un tempo di carenza di soli 3 giorni, può quindi essere usato anche a ridosso della raccolta come trattamento di “salvataggio” per infezioni o infestazioni improvvise. Possono essere effettuati fino a 6 trattamenti e, nelle colture in serra, il dosaggio viene ridotto di 100-200ml/hl. In caso di una infestazione contemporanea di oidio e aleurodidi (mosche bianche), una singola applicazione avrà effetto su entrambe le avversità, utilizzando il dosaggio più elevato.

Limocide è registrato su molte orticole tra cui: pomodoro, melanzana, peperone, carota, cetriolo, zucchino, lattuga, valerianella, prezzemolo, scarola riccia.

Consigliamo la lettura dell’etichetta per dosi e modalità d’impiego specifiche per ogni coltura.

Share this article

TwitterFacebookLinkedIn