Home > News > Consigli tecnici > Contro gli stress abiotici c’è Optysil a base di silicio
31-05-22 / Consigli tecnici, Fiere / Eventi, Comunicazione, Novità Prodotti,

Contro gli stress abiotici c’è Optysil a base di silicio

I mesi primaverili del 2022 sono stati caratterizzati da siccità, anche molto intense, in molte zone d’Italia, proprio nelle fasi fenologiche in cui le colture orticole e frutticole sviluppano la struttura della pianta, e inizia l’allegagione. In questo periodo gli stress abiotici (forti sbalzi idrici, climatici, termici) possono indebolire le piante e rallentare la crescita e di conseguenza la produttività e la qualità del raccolto.

Come il silicio fortifica le pareti cellulari della pianta?

Optysil è un concime biostimolante a base di ferro e silicio, per applicazione fogliare, adatto a tutte le colture sia in regime bio che integrato.

Il silicio contenuto è direttamente assimilabile dalle piante e ha la funzione principale di rinforzare la parete cellulare. Infatti, il silicio forma una barriera protettiva nella struttura della pianta che:

  • Riduce dell’evapotraspirazione in condizioni di stress idrico e aiuta la pianta a trattenere l’acqua
  • Incrementa le difese naturali contro funghi e parassiti
  • Stimola l’assorbimento del fosforo e lo sviluppo dell’apparato radicale
  • Intensifica la fotosintesi in condizioni di scarsa luminosità

I vantaggi per l’agricoltore sono molti:

  • Protezione delle colture da stress abiotici e biotici
  • Aumento di resa, qualità organolettica e conservabilità delle produzioni
  • Ottima miscibilità con altri agrofarmaci
  • Basso costo del trattamento per ettaro

Per saperne di più su dosaggi e modi d’uso scarica subito la scheda prodotto.

Share this article

TwitterFacebookLinkedIn