Home > News > Novità Prodotti > Fertilizzanti a base di microelementi: arriva ABIES di Manica
18-10-17 / Consigli tecnici, Fiere / Eventi, Comunicazione, Novità Prodotti,

Fertilizzanti a base di microelementi: arriva ABIES di Manica

Manica ha a cuore la ricerca e il continuo sviluppo dei suoi prodotti. Ecco quindi una novità per tutti i coltivatori che cercano una soluzione naturale ed efficace per la concimazione delle piante.

La nuova linea di fertilizzanti Manica si chiama ABIES (abete in latino) ed è a base di microelementi complessati con lignosolfonato. I lignosolfonati sono composti che derivano dalla solfonazione della lignina, un polimero che viene estratto dagli alberi ed è quindi una risorsa naturale e rinnovabile.

Come funzionano i nuovi concimi ABIES

I lignosolfonati permettono di “complessare” i microelementi fertilizzanti, ovvero legare tra loro gli ioni inorganici annullandone le cariche. In questo modo il prodotto entra agilmente nella foglia perché la pianta riconosce il lignosolfonato come sostanza affine e l’assorbe trasformandola in nutrimento. Così tu, agricoltore, avrai un agente complessante naturale e biodegradabile per le tue piante.

I vantaggi di usare ABIES

La sua formulazione innovativa distingue ABIES dagli altri fertilizzanti e genera molti vantaggi:

  • grazie ai lignosolfonati, ABIES è un nutrimento naturale per le piante, a differenza di agenti chelanti di sintesi come ad esempio EDTA e DTPA;
  • il prodotto è altamente pratico perché è a basso dosaggio e totalmente solubile, grazie alla formulazione WG della tradizione Manica;
  • non causa fitotossicità perché i microelementi sono complessati dalla lignina;
  • il prodotto è autorizzato in agricoltura biologica;
  • ha una rapida efficacia in casi di carenze evidenti;
  • ABIES è totalmente biodegradabile.

Share this article

TwitterFacebookLinkedIn