Home > News > Consigli tecnici > Limocide contro la ticchiolatura delle pomacee
22-04-20 / Consigli tecnici, Fiere / Eventi, Comunicazione, Novità Prodotti,

Limocide contro la ticchiolatura delle pomacee

Il decreto ministeriale del 9 aprile 2020,  nell’ambito della Sicurezza e regolamentazione dei Prodotti Fitosanitari, ha approvato l’uso di Limocide per uso emergenziale sulle pomacee in difesa dalla ticchiolatura, malattia fungina che flagella le coltivazioni di meli e peri soprattutto in caso di alta umidità.

Limocide è un insetticida-fungicida a base di olio essenziale di arancio che agisce per contatto: un’azione meccanica che consente il disseccamento delle membrane cellulari degli organismi fungini.

Numerosi test ne hanno verificato la validità su malattie diffuse come la peronospora della vite, adesso Limocide può essere utilizzato con efficacia anche su melo e pero, in via preventiva. Il dosaggio consigliato è di circa 4 l/ha (0,4%) in circa 1000 litri di acqua.

 

Olio essenziale d’arancio in abbinamento alla poltiglia bordolese in difesa delle pomacee

È possibile applicare Limocide in miscela con altri prodotti di copertura al fine di migliorarne l’efficacia, ad esempio preparati di rame a dosaggi ridotti come Bordoflow New, la nostra poltiglia bordolese idonea contro la ticchiolatura.

Limocide va dato preventivamente e ha un efficacia collaterale anche contro oidio e i batteri come le psille. Per saperne di più su Limocide consulta la scheda tecnica.

Share this article

TwitterFacebookLinkedIn