HOME / Agricoltura / Agrofarmaci / Fungicidi Rameici / Ossiclor 50 pb

Ossiclor 50 pb

Anticrittogamico ad alto contenuto di rame in polvere bagnabile
ad ampio spettro d’azione

Dosi e modalità d'uso

Coltura Patologia Epoca di impiego Dosi
(g/hl)
Dosi
(kg/ha)
Intervallo tra i trattamenti (gg) N° max trattamenti anno
POMACEE (Melo, Pero, Cotogno, Nespolo) Ticchiolatura, Cancri rameali, Batteriosi, Colpo di fuoco Trattamenti autunnali 150-240 1,5-2,4 7-21 2
Trattamenti di fine inverno 150-240 1,5-2,4 7-21 2
Trattamenti post-fioritura 40-100 0,4-1,0 7-21 4
DRUPACEE Bolla, Corineo, Monilia Batteriosi, Cancri rameali Trattamenti autunnali 125-250 1,2-2,5 14-21 2
Pesco, Albicocco, Susino, Ciliegio, Nespolo per trattamenti pre-fioritura e di chiusura Trattamenti di fine inverno 125-250 1,2-2,5 14-21 2
Solo Pesco e Ciliegio per trattamenti post fioritura Trattamenti post-fioritura 40-80 0,4-0,8 14-21 5
VITE Peronospora, Antracnosi, Batteriosi Trattamenti pre-fioritura
Trattamenti post-fioritura
Trattamenti di "chiusura"
100-240 1,2-2,4
max 12 kg/ha/anno
7-14 8
OLIVO Occhio di pavone, Lebbra, Rogna, Fumaggine Trattamenti di fine inverno e all'invaiatura 150-250 1,5-2,5 14-30 4
CARCIOFO Peronospora, Batteriosi Al verificarsi delle condizioni favorevoli alla malattia 125-400 1,0-2,0 7-14 5
AGRUMI (Arancio, Limone, Mandarino, ecc) Alternaria, Gommosi, Batteriosi, Allupatura Trattamenti a partire da fine inverno 105-135 1,6-2,0 7-14 5
NOCE, NOCCIOLO ed ALTRI FRUTTIFERI A GUSCIO Batteriosi, Cytospora sp. Trattamenti primaverili-estivi
Trattamenti autunnali
66-265 1,0-4,0 14-21 3
FRAGOLA in campo Vaiolatura rossa, Batteriosi, Antracnosi Alla ripresa vegetativa 185-400 1,5-4,0 7 5
LATTUGHE e altre INSALATE in campo e serra (con esclusione di Spinacio e simili) Peronospora, Altenaria, Batteriosi Al verificarsi delle condizioni favorevoli alla malattia 175-400 1,4-2,0 7-14 5
CAVOLI A INFIORESCENZA (Cavoli broccoli, Cavolfiore) in campo Peronospora, Batteriosi Al verificarsi delle condizioni favorevoli alla malattia 125-400 1,0-2,0 7-14 5
CUCURBITACEE (Cetriolo, Cetriolino, Zucca, Zucchino, Melone, Cocomero) in campo e serra Peronospora, Altenaria, Batteriosi, Antracnosi Al verificarsi delle condizioni favorevoli alla malattia 125-400 1,0-2,0 7-14 8
PEPERONE in campo e serra Peronospora, Marciume pedale, Alternaria, Batteriosi Al verificarsi delle condizioni favorevoli alla malattia 125-400 1,0-2,0 7-14 5
POMODORO, MELANZANA in campo e serra Peronospora, Alternaria, Antracnosi, Batteriosi Al verificarsi delle condizioni favorevoli alla malattia 125-400 1,0-2,0 max 12 kg/ha/anno 7-14 6
PATATA Peronospora, Batteriosi, Alternaria, Antracnosi Al verificarsi delle condizioni favorevoli alla malattia 185-500 1,5-2,5 7-14 6
ORTAGGI A RADICE (Carota, Bietola rossa, Rapa, Pastinaca, Sedano rapa, Ravanello, Salsefrica, Rutabaga, Cicoria da radice, ecc.) Alternaria, Cercosporiosi, Batteriosi Al verificarsi delle condizioni favorevoli alla malattia 125-400 1,0-2,0 7-14 5
FAGIOLO, PISELLO e altri LEGUMI Antracnosi, Peronospora, Septoria, Batteriosi Al verificarsi delle condizioni favorevoli alla malattia 125-400 1,0-2,0 7-14 5
ORTAGGI A BULBO (Aglio, Cipolla, Cipollina, Scalogno) Alternaria, Batteriosi, Peronospora Al verificarsi delle condizioni favorevoli alla malattia 175-400 1,4-2,0 7-14 5
FLOREALI, ORNAMENTALI E FORESTALI in campo e serra Peronospora, Septoria, Antracnosi, Ruggine, Marciumi, Ticchiolatura della rosa, Fumaggini Al verificarsi delle condizioni favorevoli alla malattia 140-200 1,4-2,0 7-14 7-14

Composizione

RAME METALLO g. 50
(sotto forma di ossicloruro)
COFORMULANTI q.b. a g. 100

Formulazione

Polvere bagnabile

Confezione

10 kg 20 kg

Colorazione

Blu o non colorato (GREEN)

Classificazione

Xn – nocivo
N – pericoloso per l’ambiente

CLP: Attenzione- H332-H410

Miscibilità

Il prodotto è miscibile con i principali fungicidi e insetticidi, in particolare con gli zolfi bagnabili, con i fertilizzanti  fogliari.

Tempo di carenza

3 gg. fragola, patata, pomodoro, melanzana, cucurbitacee, carota, cipolla
20 gg. altre colture
40 gg. pomacee

Registrazione

N. 10892 del 20.04.2001

N. 15780 del 11.04.2013 (GREEN)

Prodotto fitosanitario autorizzato dal Ministero della Salute. Usare i prodotti fitosanitari con precauzione.
Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto.

ARTICOLI CORRELATI

2 Ottobre 2019 Corporate

Produzione Manica: ambiente e No Cross-contamination